Nemo Nessuno escluso

Helga C_250118_0033

L’amica Helga, tempo fa, mi ha contattato chiedendomi se ero disponibile a realizzare una sessione fotografica durante le riprese per una puntata di “Nemo nessuno escluso” trasmissione del venerdì in prima serata su Rai2, con Enrico Lucci e Valentina Petrini, così ci siamo organizzati per scattare un giovedì pomeriggio.

Helga C_250118_0026Helga C_250118_0031Senza titolo-1-2

È arrivata Helga accompagnata dall’amica Cristiana, con a seguito la troupe di Rai2 e il conduttore di Nemo nessuno escluso, Enrico Lucci per poter girare qualche immagine e per fare una breve intervista durante la sessione fotografica.

Questi sono alcuni scatti che ho realizzato durante la sessione mentre Enrico Lucci cercava di intervistarmi con le sue domande a bruciapelo.

Senza titolo-2-2Helga C_250118_0092Senza titolo-3-2Senza titolo-5-2Helga C_250118_0093Senza titolo-4-2

Questo è il link di Nemo su Rai Play dove potrete vedere tutta la puntata di Venerdì 4 Maggio, anche se la parte che ci interessa inizia dal minuto 1:58:00 circa, e per quanto riguarda le riprese durante gli scatti che faccio a Helga iniziano al minuto  2:03:00 .

Annunci

Un nuovo soggetto per “Icone”

Dal mio progetto aperto “Icone” dove cerco di trovare persone che assomiglino anche vagamente ad attori, attrici o cantanti, insomma, somiglianze a personaggi dello spettacolo, questa è volta di Cristiana nei panni di Sabrina Ferilli.

Già da tempo insieme a Cristiana avevamo cercato e scaricato 3/4 foto di Sabrina Ferilli per prenderci spunto, poi in studio, ho cercato di riprodurre la location più veritiera possibile, sia come tipo di illuminazione sia la scenografia. Cristiana invece ha cercato i vestiti simili a quelli di Sabrina, ha perfino copiato il suo trucco e modificato la capigliatura per renderla simile all’attrice.

Cristiana arrivata nel mio studio insieme all’amica Helga la quale ci ha aiutato sia nel trucco che nel outfit di Cristiana, tra l’altro, è riuscita a fare anche un po’ di scatti di backstage durante la sessione fotografica.

Questi sono gli scatti che ne son venuti fuori, buona visione…

titolo-7-2

titolo-6-2

titolo-5

Cri sabri OK-2

sabrina15

Cristiana B_210118_0038

titolo-1-2

titolo-3

titolo-2-2

titolo-4

 

Fotografare Irene…

Irene S_050218_0078

Con Irene ci siamo conosciuti al bar dove mi ritrovo con gli amici, poi l’ho contattata tramite social e gli ho proposto di posare per me per il mio progetto “Icone”, così abbiamo deciso di fare una sessione fotografica “conoscitiva”, per rompere il ghiaccio e vedere come si comportava davanti all’obiettivo, così ci siamo trovati un lunedì nel tardo pomeriggio nel mio studio, Irene per questa occasione ha portato non troppi cambi, questo mi ha un po’ stupito perché di solito queste ragazze si portano dietro un trolley dove dentro c’è un armadio a otto ante 😳😊 .

Irene S_050218_0023-2Irene S_050218_0029-2

Abbiamo incominciato a scattare, dapprima con semplice luce continua a Led , dopo in luce flash. Ho visto subito che Irene c’era; infatti dopo i primi scatti è entrata in modalità ” Modellina On”, questo mi ha fatto molto piacere perché vuol dire che il Talent Scout che c’è in me funziona ancora. 🙂 🙂 🙂

Tre semplici cambi d’abito, il primo anche senza trucco,  tre semplici set fotografici e tutto è filato liscio, questi sono alcuni scatti dello shooting,

Irene S_050218_0076-2Senza titolo-1-2Irene S_050218_0131-2Senza titolo-2-2Irene S_050218_0174-2Senza titolo-3-2Senza titolo-4-2

Con Irene ci siamo promessi di poter scattare di nuovo insieme, magari anche in esterni quando la stagione lo permetterà.

Benedetta

Benedetta G_160817_0003-2

È già, dopo un po’ di tempo ci siamo ritrovati a scattare insieme con Benedetta, amica da un bel po’ di tempo. Tramite social ci siamo organizzati abbiamo deciso di scattare di nuovo insieme.

Qui di seguito solo due scatti di una serie che abbiamo fatto la bellezza di 20 anni fa, per l’esattezza 22 … (Fotocamera Contax RTS III con obiettivo Zeiss Planar T* 85mm f 1,4  Pellicola diapositiva Kodak Ektacrome E100)

Senza titolo-1-2
Ecco, in Agosto abbiamo deciso di ri-trovarci un pomeriggio , subito dopo il ferragosto scattando di nuovo insieme, per due motivi, il primo perché a Benedetta servivano nuove foto per inserirle nella propria pagina pubblica di Facebook, dato che lei è una attrice, il secondo per ritrovare la “confidenza fotografica” per poter organizzare uno scatto per il mio progetto “Icone”, ma di questo ne parleremo prossimamente in un post dedicato.

Intanto date un occhiata alle nuove foto di Benedetta

Senza titolo-2-2

Senza titolo-3-2

 

Senza titolo-5-2

Senza titolo-4-2

Protetto: Di nuovo a scattare con Antonella

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Un pomeriggio con Elena

Elena G_020717_0013

Sì, con Elena dopo tanto tempo ci siamo ritrovati, lei mi ha contattato per poter realizzare un progetto che aveva in mente, così in una calda domenica di luglio ci siamo trovati e abbiamo passato un bel pomeriggio insieme. 

Elena G_020717_0020Elena G_020717_0010Mentre erravamo in macchina per trovare la location mi ha spiegato quello che voleva realizzare, così ci siamo ritrovati nel borgo di Vicopisano a scattare in stile “street Photography” con Elena che si è calata nella parte di una turista in giro per i vicoli tipici toscani.

Elena G_020717_0024Elena G_020717_0033Elena G_020717_0039Elena G_020717_0043Elena G_020717_0049Elena G_020717_0059Poi abbiamo cambiato location, e visto che era l’ora giusta, ci siamo fatti un aperitivo con un buon vino bianco fruttato, così io ho approfittato per fotografare Elena anche in questa situazione.

Elena G_020717_0169Elena G_020717_0182Elena G_020717_0198Elena G_020717_0208.jpgElena G_020717_0200Elena G_020717_0213Elena G_020717_0217

Anche con Elena ci siamo promessi di ritrovarci per poter scattare di nuovo insieme, questa volta, magari in una location al chiuso.

1000 Miglia a San Miniato

Schermata 2017-05-21 alle 17.49.17

Quest’anno la 90^ edizione della storica competizione della Mille Miglia (Brescia -Roma-Brescia di circa 1700 chilometri) è passata da San Miniato, più precisamente nella tappa più lunga, la terza, che va da Roma a Parma, passando da Siena, Monteriggioni, San Miniato, e Montecatini proseguendo verso il Passo dell’Abetone per arrivare in serata a Parma.

Millemiglia_200517_0081-2

Così sabato sono andato a fotografare questa magnifica sfilata di auto d’epoca di prestigio. Sfrecciando tra le strade della cittadina, con una breve sosta in Piazza della Repubblica dove c’era il punto di controllo timbro, a fine mattinata sono arrivate le prime vetture del Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge con dei modelli eccezionali. Finito questo primo passaggio è stata la volta del Ferrari Tribute to Mille Miglia con auto di altissimo livello.

Millemiglia_200517_0004Millemiglia_200517_0024Millemiglia_200517_0029Millemiglia_200517_0049Millemiglia_200517_0045Millemiglia_200517_0055Millemiglia_200517_0068Millemiglia_200517_0071

Nel primo pomeriggio invece è arrivata la vera e propria carovana delle auto storiche, circa 450 splendidi esemplari di autovetture d’epoca, condotte da equipaggi arrivati da decine di Paesi diversi, per rappresentare il più prestigioso museo viaggiante del mondo.

Millemiglia_200517_0079Millemiglia_200517_0080-2Millemiglia_200517_0098Millemiglia_200517_0116Millemiglia_200517_0090Millemiglia_200517_0121Millemiglia_200517_0124Millemiglia_200517_0135Millemiglia_200517_0138Millemiglia_200517_0153Millemiglia_200517_0168Millemiglia_200517_0171Millemiglia_200517_0176Millemiglia_200517_0177Millemiglia_200517_0180Millemiglia_200517_0188Millemiglia_200517_0198Millemiglia_200517_0199Millemiglia_200517_0202Millemiglia_200517_0203Millemiglia_200517_0204Millemiglia_200517_0208Millemiglia_200517_0246Millemiglia_200517_0249Millemiglia_200517_0255Millemiglia_200517_0265Millemiglia_200517_0274Millemiglia_200517_0287Millemiglia_200517_0302Millemiglia_200517_0324-2Millemiglia_200517_0341Millemiglia_200517_0349Millemiglia_200517_0354Millemiglia_200517_0456Millemiglia_200517_0459Millemiglia_200517_0514Millemiglia_200517_0524

Un sentito ringraziamento all’amico Bruno Tamburini e Mario Morelli, per averci messo anima e corpo nell’organizzare tutto questo. Ringraziamenti dovuti al sindaco Vittorio Gabbanini, l’assessore Giacomo Gozzini e Delio Fiordispina, presidente di San Miniato Promozione, non per ultimo un ringraziamento per il  buon lavoro svolto dalla Protezione Civile e il corpo della Polizia Municipale per aver fatto si che tutto filasse liscio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: