con Chiara non ho scattato

pnat_002

Questo Post è solo a titolo informativo, anni fa ne feci uno simile, ma visto che ogni tanto mi capitano queste cose, ho deciso di farne uno nuovo.

Chiara, (ho messo un nome fittizio per rispetto della sua privacy), mi ha contattato tramite social, chiedendomi informazioni per potersi fare un Book Fotografico

Dopo qualche giorno ci siamo sentiti così abbiamo deciso i giorni che potevano essere liberi per entrambi, poi, sempre tramite FaceBook o WhatsApp abbiamo finito di pianificare la nostra  sessione fotografica, definendo sia la location, che dato la stagione sarà in studio, sia cosa dovrà portare come outfit…

OK, appuntamento a Domenica pomeriggio ore 16:00…

Con quasi un ora di ritardo, (questo non è buon segno, sia per mancanza di rispetto altrui, sia per il poco interesse che ha dimostrato di avere per questo shooting), arriva accompagnata da un amica, che, tra l’altro lei si è dimostrata gentile e ha capito la situazione, mentre Chiara voleva fosse presente anche l’amica, io le spiego tranquillamente, che specialmente, quando la persona da ritrarre non è una “modella professionista”, preferisco lavorare da solo con lei, in primo luogo per dare il giusto tempo alla persona di prendere confidenza con la fotocamera e poi poter instaurare un buon rapporto lavorativo di “fiducia reciproca” tra fotografo e soggetto, per cercare di evitare al massimo situazioni di distrazione, disagio o imbarazzo, per questo preferisco scattare da solo, tanto più che per Chiara è la prima volta che posa davanti ad un obiettivo.

profile-ok

Così ho decido di non scattare, sia per il rispetto mancato che per la poca fiducia nei miei confronti.shilouette-ok

Preferisco perdere un lavoro prima di rischiare di realizzare un Book mediocre, sarebbe controproducente sia per me che per la ragazza che non sarebbe soddisfatta delle proprie fotografie.

Annunci

Il Matrimonio e la sua Post Produzione

fedi_060313_0006

Si fa presto a dire ho fatto le foto ad un matrimonio, ma il lavoro del fotografo con il giorno dell’evento è appena iniziato. Di solito la giornata lavorativa inizia con i preparativi della sposa, circa 2/3 ore prima del l’orario del ricevimento in chiesa/comune, documentando tutta la giornata, per finire quando termina la festa.

Ma questa è solo la prima parte del lavoro che prosegue, una vota tornati in studio a scaricare archiviare e nominare i file scattati durante l’evento, poi nei giorni a venire, con tranquillità, inizio a selezionare gli scatti, in questa fase si deve avere la mente libera per fare una scelta in base a come andrà impaginato il lavoro sull’album, che ,nel frattempo l’album è già stato ordinato alla ditta costruttrice su ” misura” come è stato scelto dagli sposi.

postlav_150113_0002

postlav_150113_0007

postlav_150113_0019

Dopo aver scelto le foto inizia la fase di impaginazione, nel caso di un album tradizionale, di solito mi faccio un “bozza” dove cerco di impaginare “virtualmente” la giornata cercando di raccontare con un filo logico tutto quello che è successo. Questa fase cambia se viene scelto un foto libro, perché l’impaginazione viene effettuata tramite software dedicati.

postlav_150113_0059

Una volta che ho realizzato questa “bozza” inizia la fase di stampa su carta con il tipo di superficie scelta insieme alla coppia, nei vari formati, pagina per pagina, a colori e bianconero.

_sgh0374

postlav_150113_0036

La fase successiva è quella del l’impaginazione vera e propria, che consiste nell’attaccare “fisicamente” le stampe sulle pagine dell’album, lavoro molto delicato e di precisione, una volta finito, il lavoro è pronto, nel frattempo preparo un CD o supporto USB, con tutti i file scattati.

postlav_150113_0058

postlav_150113_0045

postlav_030313_0068

postlav_020313_0074

postlav_020313_0082

25° del DeCris Pub

 

panoramica_decris

Venerdì 2 Settembre è stata organizzata una serata per festeggiare i 25 anni di attività di un locale ormai storico di San Miniato, gestito da Deliano e Cristina. Devo dire che non è facile trovare un locale che abbia una durata così longeva della solita gestione, pensate che io ero già cliente, insieme a Deliano, prima che lo prendesse in gestione lui con Cristina.  Ad occhio e croce, penso che siano perlomeno 30 anni che frequento questo locale.

Era già da un po’ di tempo che pensavano di organizzare qualcosa, poi con con l’aiuto sostanziale di Samuele Senesi della Bisteccheria è stato possibile creare l’evento per la serata. Cena tipica toscana, e a seguire fiumi di birra accompagnati dalle note della Ziggy’s Band , Le danze sono state aperte da i’ Billo con la sua chitarra acustica e con Emanuele alle percussioni.

La Ziggy’s Band non ha bisogno di presentazioni. Nel comprensorio tutti conoscono Giovanni, voce e chitarra del gruppo, Giulia al Basso, Giacomo alla chitarra, Federico alla batteria, Giacomo in questa occasione ha sostituito Stefano, detto “Bubi” alle tastiere, assente per motivi di lavoro. Per un paio di pezzi abbiamo avuto anche l’onore di sentire la chitarra di Massimo e l’armoniosa voce di Nicla.

Io come al solito ho cercato di “documentare” la serata con le fotografie, per poter fare delle panoramiche dall’alto mi sono perfino affacciato dal mitico terrazzino di casa di i’ Foto, grazie Francesco      🙂  .

25-decris_020916_0010

25-decris_020916_0004Inizio serata, durante il Soundcheck

25-decris_020916_0016

25-decris_020916_0022Lorenzo al bracere, d’altronde qualcuno lo deve pur fare lo sporco lavoro

25-decris_020916_0012

25-decris_020916_0035Deliano con le cassiere Letizia & Nicla

25-decris_020916_0028

25-decris_020916_0037

25-decris_020916_0026

panoramica_decrisok

25-decris_020916_0047

25-decris_020916_0061

25-decris_020916_0062

25-decris_020916_0076Presentazione e ringraziamenti da parte di Deliano e Cristina

25-decris_020916_0083Durante la “performance” di Deliano cantando “Motocicletta 10HP” di Lucio Battisti

25-decris_020916_0092

25-decris_020916_0096

25-decris_020916_0100

25-decris_020916_0130

25-decris_020916_0133

25-decris_020916_0134

25-decris_030916_0166

25-decris_030916_0182

25-decris_030916_0199Brindisi di fine serata ora dello scatto 5:53:26 Deliano, Cristina, Ludovica, Letizia e Cristina

Un giorno con Lukìa

Lucia B_070816_0529-2

Una delle prime domeniche di agosto ci siamo ritrovati con Lucia per scattare di nuovo insieme. Appuntamento alla stazione alle 9 e 34, son passato a prenderla e siamo andati in location, più precisamente in un bosco vicino a San Miniato. Abbiamo incominciato a scattare e siamo entrati subito in sintonia, anche perché avevamo già scattato insieme, tipo in questa occasione.

Abbiamo sfruttato due location diverse, presi dalla foga di scattare siamo arrivati lunghi per l’orario del treno di ritorno, arrivando in stazione quando il treno partiva, così Lucia ha telefonato a casa per dire che tornava nel pomeriggio.

Lucia B_070816_0226-2

Lucia B_070816_0278-2

Lucia B_070816_0120-2-2

Così con tranquillità siamo andati in studio e abbiamo preparato gli outfit per dopo, poi ci siamo fatti un aperitivo con un Ferrari Perlè e siamo andati a mangiate un primo da Rina, lei uno spaghetto alle vongole veraci, e io una “Vesuviana” spaghetti con gamberetti, pomodorini freschi e un po’ di peperoncino. Poi siamo tornati in studio a scattare, abbiamo avuto anche il tempo di visionare gli scatti per una prima scelta.

Senza titolo-7-2

Senza titolo-0-2

Senza titolo-5-2

Senza titolo-8-2

Senza titolo-6-2

Ho riportato Lucia in stazione a prendere il treno delle 18 e 24, questa volta siamo andati con un po di anticipo , per avere il tempo di fare il biglietto . Abbiamo deciso di mantenerci in contatto per poter scattare di nuovo insieme per progetti futuri.

Charlotte & James just married

C&J_250616_0059

Un Sabato pomeriggio di metà Giugno, ho fatto un matrimonio di una coppia inglese a Villa Bucciano, matrimonio che mi ha passato una Wedding Planner con la quale collaboro, dopo aver documentato la vestizione dello sposo e della sposa, la cerimonia si è svolta in cima alla scalinata propio davanti alla villa, bellissima giornata, anche se si sono sposati alle 16 e 30 del pomeriggio faceva ancora molto caldo.

La situazione della luce non era delle migliori dato che mi son trovato a scattare con un forte controluce, per questo ho usato i flash a tutta potenza come luce di riempimento delle ombre, per il resto è filato tutto liscio.

C&J_250616_0430

C&J_250616_0038

C&J_250616_0068

C&J_250616_0090

 

 

C&J_250616_0456

C&J_250616_0492

C&J_250616_0189

C&J_250616_0274

C&J_250616_0303

C&J_250616_0541

C&J_250616_0543

C&J_250616_0339

C&J_250616_0350

C&J_250616_0568

In questo tipo di matrimoni, quelli organizzati dalle Wedding Planner e specialmente quelli Inglesi, si nota la cura quasi maniacale dei dettagli.

Chiara e Alberto Sposi

Alberto & Chiara_180616_0527

Con Chiara siamo amici da tanto tempo, così circa un anno fa, mi ha presentato Alberto, così davanti a un buon bicchiere di birra, abbiamo incominciato ad organizzarci per il loro matrimonio. Tra stress e anzia da pre matrimonio siamo finalmente arrivati al fatidico giorno…

Si sono uniti in matrimonio un sabato pomeriggio di metà giugno nel santuario de “La Madre dei Bimbi” di Cigoli, devo dire che è stata una bella cerimonia, accompagnati dai canti della magnifica corale di San Genesio, per l’occasione ha suonato la prima tromba del Maggio musicale Fiorentino, oltre all’amico Fermalvento che suonava l’organo.

Alberto & Chiara_180616_0109

Alberto & Chiara_180616_0021

Alberto & Chiara_180616_0126

Alberto & Chiara_180616_0216

Alberto & Chiara_180616_0259

Dopo la cerimonia siamo andati, con gli sposi e i miei colleghi videomakers a scattare in San Miniato, Chiara l’ha definita “La mia San Miniato” passando anche dalla piazza del duomo che in questo periodo ha allestito un palco per “La Luna è Azzurra” evento annuale organizzato proprio da Chiara, poi la cerimonia è proseguita a Villa Corliano di San Giuliano Terme dove oltre a tutti i parenti ci aspettava il Trio Scrafoglia ad allietarci con le sue note Jazz. Come chef d’eccezione Gilberto Rossi che ci ha deliziato con i suoi piatti raffinati ed eleganti.

Alberto & Chiara_180616_0358

Alberto & Chiara_180616_0388

Alberto & Chiara_180616_0443

Alberto & Chiara_180616_0463

Alberto & Chiara_180616_0478

Alberto & Chiara_180616_0582

Alberto & Chiara_190616_0487

Alberto & Chiara_190616_0513

Alberto & Chiara_190616_0519

Alberto & Chiara_190616_0767

 

Fotografia di Still Life

Bicchiere_070416_0024-2-2

Era da tempo che avevo voglia di ritornare alla fotografia di Still Life fatta in studio, così in queste sere ho provato a fare un po di scatti studiati, sono partito da questo qui sotto nella versione non post prodotta.

Bicchiere_070416_0021-3-2

Ingredienti principali: un bicchiere, un po di bottigliette di acqua e due bordolesi di vino rosso, il tutto “assemblato” in sala di posa, per cercare di ottenere un buon risultato.

Primo problema riscontrato: come sorreggere in maniera stabile  il bicchiere che non si vedesse dato che doveva essere inclinato per dare “dinamicità all’immagine.

 

Bicchiere_070416_0021-2-2

Ho fatto alcuni scatti di prova, utilizzando circa 2/3 litri di acqua in bottigliette di plastica da 1/2 litro, quando ho ottenuto la perfetta esposizione  (tempo/diaframma) e  l’illuminazione giusta, sono passato a usare il vino, così ho versato, a tratti, ben due bordolesi, in pratica  tutte le volte ho dovuto svuotare e ripulire il bicchiere e a fine lavori pulire per terra.

Bicchiere_070416_0026-2-2

Volevo rendere il liquido una sorgente “cristallina” così ho dovuto usare tempi di esposizione molto veloci in modo da fermare il movimento.

Bicchiere_070416_0025-2-2

Bicchiere_070416_0024-3

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: