Alcuni scatti con Nora

In questa occasione mi sono portato dietro oltre alla Canon con la mia ottica preferita 50mm f1.2, due illuminatori a luce continua, ma dopo i primi scatti li ho subito spenti e ho preferito lavorare in luce ambiente, devo dire che il risultato è sicuramente più “suggestivo” e gradevole.

Con Nora ci siamo trovati fin da subito in sintonia, questo anche merito dell’empatia dove si è creato un rapporto di “fiducia” tra me fotografo, e lei soggetto da fotografare. In queste situazioni si raggiunge il massimo anche a livello fotografico visivo.

Dato che ci siamo trovati bene e divertiti, con Nora abbiamo deciso di scattare di nuovo insieme prossimamente.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: