Carpe diem…

E’ proprio il caso di dire “Carpe diem”, per la foto che ho scattato a Laura e Samuele nel giorno del suo matrimonio, ho colto il momento di “tensione” da parte di Samuele, mentre Laura lo guarda con la mano su di un fianco sembra dirgli: “che cosa stai facendo? non ti azzardare a…”  🙂
Da notare che in tutta la chiesa si era creata una situazione di serenità e sorrisi, compresa l’espressione del sacerdote celebrante.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: