Carpe diem…

E’ proprio il caso di dire “Carpe diem”, per la foto che ho scattato a Laura e Samuele nel giorno del suo matrimonio, ho colto il momento di “tensione” da parte di Samuele, mentre Laura lo guarda con la mano su di un fianco sembra dirgli: “che cosa stai facendo? non ti azzardare a…”  🙂
Da notare che in tutta la chiesa si era creata una situazione di serenitĂ  e sorrisi, compresa l’espressione del sacerdote celebrante.
Annunci

ancora una Ri-trovata…

Ecco, ancora un Ritrovamento! questa volta è una splendida Polaroid Automatic 350 Land Camera. (anche questa accetta pellicole Fuji FP 100C), chiusa nel suo “guscio” di plastica, ho aperto il soffietto ancora tutto nuovo, tipica costruzione d’altri tempi, bella, robusta e pesante!.
Avendo l’otturatore elettronico, ha un piccolo problemino  con l’attacco delle batterie, (montava due “532” a 3Volt), dovrò modificargli i contatti per adattarci due 123 sempre a 3Volt, per essere pronta a scattare!

 

 

 

 

 

 

 

Polaroid Mania…

 

 

 

Sulla scia del mio periodo di “Polaroid Mania”, ho rispolverato sia, una delle 12 HASSELBLAD che ho ancora , in questo caso una 500 C/M, sia il dorso H100 Polaroid, il tutto funzionante alla grande…

 

 

 

 

 

 

 

E’ bastata solo una spolveratina ed è tutto pronto,
ho caricato una pellicola Fuji FP 100C
e ho fatto uno scatto di prova, ecco il risultato…

La "rinascita" della mia Polaroid SX-70

Eccoci a lavoro ultimato, fra stamani e oggi pomeriggio, sono riuscito a rivestire la mia SX-70 sono abbastanza contento del lavoro finale, non è troppo perfetto ma deve essere un po “Vintage” eh 🙂 …

Ricostruire il rivestimento della mia vecchia Polaroid SX-70

In questi giorni ho postato sul mio profilo facebook.com Francesco Sgherri Photography  una gallery dal nome “Polaroid Experiment” perchĂ© sono andato a rovistare nel’armadietto dove sono tutti i cimeli di fotocamere analogiche, Haaselblad, Canon EOS1 V, tra cui ho trovato una veccha Polaroid SX-70 Land Camera Model 2 ancora funzionante, ma  con il rivestimento originale in similpelle altamente danneggiato, tra sabato pomeriggio e ieri mattina mi sono armato di pazienza e ho tolto tutto il rivestimento, poi ho trovato della pelle e mi son messo a ricostruire i pezzi…

ecco alcune foto durante la lavorazione…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: